Politiche Giovanili – Orientagiovani

POLITICHE GIOVANILI

Nel corso degli ultimi anni il panorama delle politiche giovanili è enormemente cambiato, così come sono cambiati i linguaggi, le culture di riferimento, gli strumenti comunicativi dei giovani.

Per questo motivo la Cooperativa negli ultimi anni ha ampliato il proprio sguardo ed iniziato ad  articolare in maniera più strutturata progetti ed iniziative  dedicate esplicitamente a preadolescenti, adolescenti e giovani, avviando attraverso bandi e progetti finanziati esperienze laboratoriali ed educative come i “presidi educativi” nell’ambito del progetto “CLAC – Comunità di Legami Adolescenti al Centro” finanziato da Fondazione Cariplo in collaborazione con Comunità Sociale Cremasca e attivati in alcuni comuni del distretto.

L’esperienza dei “presidi” ha ampliato gli orizzonti e le capacità di intervento sulla fascia giovanile offrendo all’interno di questo spazio attività laboratoriali ma soprattutto occasioni di socializzazione, aggregazione ed ascolto.

Inoltre nell’ambito della Co-progettazione, attraverso il coordinatore di servizio e due operatori, la Cooperativa è parte integrante dell’Equipe Integrata Ehigiò che dalla primavera 2021 gestisce insieme e per conto del Comune di Crema il servizio Orientagiovani, che offre servizi di orientamento formativo, scolastico e lavorativo, oltre a proporre iniziative e opportunità di partecipazione e cittadinanza attiva per i giovani non solo del Comune di Crema ma dell’intero territorio.

La Cooperativa offre inoltre percorsi formativi e di consulenza per le scuole, oratori, presso società sportive, accogliendo la sfida di garantire ai giovani contesti e percorsi in cui sperimentarsi e diventare grandi. Lo stile proposto è quello di percorsi educativi e culturali basati su partecipazione, collaborazione e cittadinanza attiva, facilitando così l’incontro e la conoscenza reciproca, costruendo e realizzando progettazioni condivise, aumentando il senso di appartenenza verso il territorio di riferimento.